Bandiera d’Onore del Consiglio d’Europa

Come già annunciato, abbiamo presentato anche quest’anno la richiesta di riconoscimento ad ottenere il prestigioso premio della “Bandiera d’onore” del Consiglio d’Europa.

Il premio, di secondo grado nella scala dei valori meritori, viene riconosciuto a quelle città che, oltre a possederne i requisiti, hanno già ricevuto il riconoscimento del “Diploma d’onore”.

La nostra città è stata insignita del “Diploma d’Onore” nell’anno 2014 con una cerimonia che si è svolta a Strasburgo e alla quale hanno partecipato il sindaco Giuseppe Certomà e il nostro rappresentante Antonio Romano.

La “Bandiera d’onore” verrà assegnata a quelle città che si distinguono per le attività di gemellaggio, rapporti di amicizia e di frequentazioni con altre città del continente europeo.

La commissione del Consiglio d’Europa, ci ha ufficialmente comunicato pochi giorni fa che la riunione per decidere quali città siano meritorie del premio è slittata al momento, da aprile a maggio 2020 a causa delle implicazioni che stanno avvenendo circa l’epidemia coronavirus.

Attendiamo fiduciosi il responso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.